Sfida aziendale

La gestione del rischio e della compliance è una sfida per la maggior parte delle grandi aziende. Tutelare gli investitori migliorando l'accuratezza e l'affidabilità delle informazioni aziendali e scoraggiando le frodi aziendali e contabili è di fondamentale importanza per le organizzazioni quotate in borsa. Utilizziamo il BPM per documentare i processi finanziari in conformità con i framework del settore, assegnare test di controllo, identificare i rischi, sollevare e monitorare i problemi. Riunendo le informazioni di tutti gli audit in un'unica interfaccia basata sul web, il BPM ci ha consentito di gestire in modo efficiente i rischi finanziari e garantire la conformità.

Chi è coinvolto

  • Dirigenti esecutivi
  • Responsabili dei controlli finanziari
  • Team per gli audit interni
  • IT

Le fasi del processo

Per prima cosa, i team per gli audit interni caricano i dati finanziari in framework di controllo specifici del settore. I processi finanziari devono poi essere documentati da attività che vengono inviate con cadenza mensile, trimestrale o annuale. I team per gli audit interni possono quindi assegnare i test di controllo e valutare i risultati sulla base dell'esito così ottenuto. Un processo separato consente al team per le verifiche di sollevare, monitorare e correggere i problemi, mentre un ulteriore processo consente di creare questionari e di riferire sui risultati. Infine, i report aggregati sui processi finanziari, i controlli, i problemi e i questionari offrono un quadro completo delle nostre procedure per la conformità finanziaria.

Vantaggi ottenuti

Riduzione significativa dei tempi e dei costi legati alla gestione di rischi e processi. Creazione di report in tempo reale per offrire una visione chiara delle problematiche ad alto rischio sulle dashboard. Visualizzazione unificata in un unico ambiente web-based.

Appian Alert

Stay Connected

Iscriviti al blog di Appian per conoscere le più recenti innovazioni per IT e aziende.