Sfida aziendale

Dato il nostro tentativo di fornire opzioni per la copertura assicurativa sanitaria in tutto il paese, c'era bisogno di un sistema di Case Management capace di gestire attività quali l'accettazione, il reindirizzamento, il controllo e la risoluzione di richieste di registrazione presentate per posta.

Chi è coinvolto

Dipendenti che stabiliscono l'ammissibilità delle richieste cartacee presentate

Le fasi del processo

Il BPM ci ha consentito di accettare i documenti provenienti da una cartella FTP e di creare automaticamente le singole attività per ogni documento. I dipendenti che stabiliscono l'ammissibilità dei richiedenti selezionano quindi lo stato di una nuova richiesta attivando il flusso di lavoro e inserendo le attività nella coda dell'utente designato. Se vengono rilevate incoerenze nei dati, i dipendenti possono apportare modifiche ad hoc al flusso di lavoro sulla base delle loro osservazioni. E-mail e documenti cartacei vengono creati automaticamente per avvisare i richiedenti quando servono chiarimenti aggiuntivi.

Vantaggi ottenuti

Con l'adozione del BPM abbiamo sviluppato una soluzione per il case management che soddisfa tutti i requisiti necessari per gestire fino a 50 000 domande cartacee al giorno. Le incoerenze riscontrate nelle singole domande ora vengono risolte in modo completamente automatico. Le statistiche integrate in tempo reale offrono una visione globale delle prestazioni dei processi e consentono di ottimizzare e migliorare costantemente le tempistiche del ciclo.

Appian Alert

Stay Connected

Iscriviti al blog di Appian per conoscere le più recenti innovazioni per IT e aziende.